L’Autorità regolatoria inglese (MHRA) ha recentemente emesso la linea guida “Virtual Manufacturing replaces Own Brand Labelling for medical device manufacturers”.
Con questa nuova linea guida, si intende definire i requisiti e gli obblighi del Virtual Manufacturer, ovvero, la persona fisica o giuridica che commercializza Dispositivi Medici a proprio nome pur non curando la fase di progettazione e di fabbricazione del dispositivo stesso.
A partire dal 1 settembre 2017 L’MHRA considererà i “Virtual Manufacturer” come Fabbricanti, andando a sostituire definitivamente la figura dell’Own Brand Labelling (OBL).
Il Virtual Manufacturer avrà l’obbligo di detenere e mantenere la documentazione tecnica completa dei dispositivi che commercializza in territorio inglese oltre agli accordi contrattuali con gli Original Equipment Manufacturer (OEM).

Per maggiori informazioni:
https://www.gov.uk/government/uploads/system/uploads/attachment_data/file/604371/Own-Brand-Labelling-toVirtual-Manufacturing-Final.pdf