ISO 9001:2015: a settembre la scadenza per adeguarsi

Dopo un periodo di transizione della durata di 3 anni, entro il 15 settembre 2018, le aziende ora certificate secondo lo standard ISO 9001:2008 dovranno essersi adeguate ai requisiti della versione pubblicata nel 2015.

Fra i cambiamenti introdotti dallo standard, l’introduzione della High Level Structure per una migliore integrazione con altri schemi di certificazione e del Risked Based Thinking come approccio generale per identificare i rischi nei processi aziendali e adottare le misure appropriate per gestirli, oltre a individuare le soluzioni percorribili.

Vengono inoltre introdotti il concetto di Leadership al fine di assegnare specifiche responsabilità ai responsabili della direzione in azienda e per promuovere la gestione della qualità all’interno dell’Organizzazione, nonché nuovi requisiti per la gestione della documentazione (informazioni documentate).

Per maggiori informazioni: https://www.iso.org/obp/ui/#iso:std:iso:9001:ed-5:v1:en

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *